ForumOnRail
26 Marzo 2017, 21:39:02 *
Benvenuto, Visitatore. Per favore, effettua il login o registrati.

Login con username, password e lunghezza della sessione
 
   Home   Help Photorail Login Registrati MSG NON LETTI TOOLS FACEBOOK  
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10
 1 
 il: Oggi alle 21:31:21 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da Corrado
In Europa girano centinaia di macchine a vapore di tutte le taglie, alcune delle quali svolgono servizi stagionali anche molto intensi,  vedrai che qualcuno che ripara o costruisce caldaie lo si trova......

 2 
 il: Oggi alle 21:11:18 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da Coco
Confermo. L'usura non perdona.

Ok Ellis, però l'usura non si può eliminare e, se si continua così, tra poco il numero di macchine di "riserva" finirà.
Dopo di che come si procede? Sei a conoscenza se per caso qualcuno sta valutando delle ipotesi per il futuro?

p.s.
hai un'idea di quanti chilometri può aver fatto la 640-148 dopo il suo rientro in servizio, circa 16/17 anni fa?

Pochi mesi fa hanno chiesto alla Lucato ed il colloquio non è stato molto positivo!

 3 
 il: Oggi alle 21:00:52 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da ellis barazzuol
Non so rispondere, non so nulla della trazione esotermica, ma chiedo: c'è qualche ditta in Italia che costruisce caldaie chiodate per le locomotive?

 4 
 il: Oggi alle 20:48:51 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da Corrado
Confermo. L'usura non perdona.

Ok Ellis, però l'usura non si può eliminare e, se si continua così, tra poco il numero di macchine di "riserva" finirà.
Dopo di che come si procede? Sei a conoscenza se per caso qualcuno sta valutando delle ipotesi per il futuro?

p.s.
hai un'idea di quanti chilometri può aver fatto la 640-148 dopo il suo rientro in servizio, circa 16/17 anni fa?

 5 
 il: Oggi alle 19:45:19 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da marcello64
manca un serio programma per garantire un futuro alla trazione a vapore nello storico.

Ma come, con tutti i fenomeni che ci sono in fondazione non c'è un programma di lungo termine...  Evil Evil Cry Cry
Fin'ora, la novità più concreta è stata l'affidamento alla Jobson della revisione della caldaia della 740.278 a cui ne seguiranno altre.
Per il resto mi pare che si proceda come prima.

 6 
 il: Oggi alle 19:11:03 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da 740.254
manca un serio programma per garantire un futuro alla trazione a vapore nello storico.

Ma come, con tutti i fenomeni che ci sono in fondazione non c'è un programma di lungo termine...  Evil Evil Cry Cry

 7 
 il: Oggi alle 16:58:04 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da marcello64
Sì, ma se ogni locomotiva la usi per una decina d'anni e poi la "butti" senza ricostruire i pezzi usurati, tra qualche tempo si rimane senza....
Quoto, manca un serio programma per garantire un futuro alla trazione a vapore nello storico.

 8 
 il: Oggi alle 16:09:16 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da Coco
Meglio monumentata che demolita.
Proseguono i lavaori sulla 740 278, la ditta incaricata al momento sta effettuando la spinottatura dei tiranti del forno.
Carlo Pezzini


Carlo ti correggo, meglio sui binari anche non attiva che monumentata !!!  Tongue
Se la 640.148 sarà monumentata, potevano lasciarla ad Aosta più di 15 anni fa oppure recuperarne un'altra attiva  Shocked

 9 
 il: Oggi alle 15:55:47 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da 740.254
Sì, ma se ogni locomotiva la usi per una decina d'anni e poi la "butti" senza ricostruire i pezzi usurati, tra qualche tempo si rimane senza....

 10 
 il: Oggi alle 09:00:49 
Iniziato da Praz© - Ultimo post da CARLO PEZZINI
Meglio monumentata che demolita.
Proseguono i lavaori sulla 740 278, la ditta incaricata al momento sta effettuando la spinottatura dei tiranti del forno.
Carlo Pezzini

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Powered by MySQL Powered by PHP Powered by SMF 1.1.21 | SMF © 2006-2008, Simple Machines
Traduzione Italiana a cura di SMItalia

SMF customization services by 2by2host.com
XHTML 1.0 Valido! CSS Valido!